Azione preventiva

Contribuisce a un invecchiamento sano

arrow-1
arrow-3 Metro di confronto

Che cosa determina l’età?

arrow-2 Tecnologia medica

Misurazione basata su una tecnologia medica di provata efficacia

Un’immagine della tua età biologica in 12 secondi?

Grazie ad AGE Scanner è possibile!
Una cosa salutare per il tuo cliente e te!

Een miglioramento dello stile di vita, l’affrontare le infiammazioni croniche, ridurre lo stress e dare i consigli giusti aiutano a ridurre la formazione di AGEs. In questo modo si prevengono malattie e invecchiamento precoce dei tuoi clienti!

AGE Scanner

Efficace per la previsione di malattie e l’invecchiamento precoce

Gli AGE si formano attraverso una reazione tra gli zuccheri e le proteine presenti nel corpo. In diverse fasi, questa reazione scatena un processo che diventa irreversibile. Le molecole generatesi si attaccano ai tessuti e vi si accumulano. Ciò porta alla formazione degli AGE.

AGE Scanner di Diagnoptics: un approfondimento rapido sul livello degli AGE

Gli AGE sono contraddistinti dalla fluorescenza. Ciò significa che, se irradiati con una quantità pressoché insignificante di luce UV, si illuminano. AGE Scanner sfrutta questa loro caratteristica per rilevare la quantità di AGE nel tessuto. Aiuta i clienti a invecchiare in modo sano con AGE Scanner!

Leggi di più Funzionamento di AGE Scanner

Funzionamento dello
AGE Scanner.

Scarica l’applicazione gratuita

Scopri l’avambraccio del tuo cliente e collega lo scanner all’app. Questa app può essere scaricata da tutti gli app store chiamati “BodyAge”.

Eseguire una misurazione

Posiziona il dispositivo sull’avambraccio, premi il pulsante e avvia la misurazione

Il risultato della misurazione dopo 12 secondi!

Dopo 12 secondi sarà più semplice discutere i consigli di salute

Uno sguardo su AGE Scanner

Le nostre recensioni

“Utilizziamo da tempo l’AGE Scanner nei nostri studi e abbiamo notato che i nostri pazienti lo trovano molto piacevole.”

Bekijk video
Dennis Bartels

“Utilizzo lo scanner a scopo preventivo e per monitorare le cure, perché misurare è conoscere”

Bekijk video
Jan Blaauw

Domande frequenti

Altre domande frequenti
Si possono effettuare misurazioni senza l’app?
AGE Scanner consente di misurare altri valori oltre all’età biologica?
Le app sono a pagamento?
Si devono prendere misure precauzionali prima della misurazione?
Si può misurare qualsiasi punto del corpo?
A chi è destinato AGE Scanner?

Whitepaper

Desideri avere maggiori informazioni su cosa sono gli AGE, come si formano e cosa si può fare per contrastarne la formazione? Chiedi il nostro whitepaper qui.

Registrazione del whitepaper

Per fortuna ci sono anche buone notizie!

Come già detto in precedenza, gli AGE si formano nel corpo attraverso una reazione tra zuccheri e proteine. Anche gli alimenti che assumiamo contengono AGE. I prodotti surriscaldati ad alto contenuto di zuccheri e grassi sono fonte di un’elevata quantità di AGE. Si pensi per esempio a carne fritta o grigliata, arachidi e noci tostate, crème brûlée, cola, ma anche a formaggio e pancetta.

La ricerca fornisce sempre più informazioni sullo sviluppo degli AGE nel corpo. Di conseguenza, sappiamo sempre meglio come si possono limitare il più possibile i danni. Attraverso un adeguato esercizio fisico e un’assunzione limitata di alimenti ad alto contenuto di carboidrati e zuccheri, è possibile rallentare la formazione degli AGE.

Tale processo può essere ridotto o ritardato anche grazie a determinati antiossidanti. In natura, queste sostanze si trovano per esempio in frutta, verdura, tè (verde e nero) e in alcune piante medicinali. Si pensi alla vitamina B, presente in natura nei cereali, nel salmone, nella verdura in foglia e nelle uova; ai polifenoli, che si trovano soprattutto nella curcuma, nel vino rosso, nell’uva, negli agrumi, nel tè verde e nei broccoli; alla rutina, che si trova specialmente in capperi, olive, grano saraceno e asparagi, e al resveratrolo, presente in natura in arachidi e noci non tostate, mirtilli, uva nera e vino rosso. Oltre a queste fonti naturali, è possibile acquistare queste sostanze che contrastano gli AGE in forma di integratore, ma l’adeguamento della dieta quotidiana e dello stile di vita rimane la soluzione migliore.

Un buon consiglio è pertanto quello di prestare attenzione all’alimentazione. Molti studi hanno dimostrato che una dieta con un minore contenuto di zuccheri, soprattutto fruttosio, e con prodotti meno riscaldati contribuisce a un invecchiamento sano e meno rapido.

Come detto in precedenza, la “reazione di saccarificazione” avviene per gradi. Nell’ultimo la formazione degli AGE è ormai irreversibile. Fino a quel momento abbiamo l’opportunità di intervenire nel processo. Esercizio fisico, alimentazione sana, meno stress e antiossidanti possono ridurre o rallentare la formazione degli AGE nelle prime fasi. Si tratta di un processo lento, infatti sono necessari almeno tre mesi per apprezzarne un decremento strutturale.

Efficace per la previsione di malattie e l’invecchiamento precoce

Gli AGE si formano attraverso una reazione tra gli zuccheri e le proteine presenti nel corpo. In diverse fasi, questa reazione scatena un processo che diventa irreversibile. Le molecole generatesi si attaccano ai tessuti e vi si accumulano. Ciò porta alla formazione degli AGE.

Questo processo si può verificare in qualsiasi parte del corpo: vene, occhi, cuore, reni, cartilagine, ma anche nel collagene.